Dicono che

Dicono che sono simpatico, sarà per questo che mi scambiano per un buffone.
Dicono che sono puntuale, ma c’è una volta che mi hanno aspettato?
Dicono che sono un buon amico, ma fanno presto a dimenticarsene se commetto un errore.
Dicono che se non ci fossi bisognerebbe inventarmi, dato che ci siete ditemi anche il motivo.
Dicono che sono una persona speciale, ecco perché faccio fatica tra persone normali.
Dicono che sono brillante, ho il dubbio di vivere in un mondo di ciechi.
Dicono che scrivo bene, c’è qualcuno che abbia mai veramente letto?
Dicono che sono unico…hai voglia a cercare.
Dicono che sono la persona più buona del mondo, sarà per questo che prendo solo schiaffi.
Dicono che non mi arrabbio mai, e quindi che non prendo nulla sul serio.
Dicono che devo farmi i fatti miei, e che penso solo a me stesso.
Dicono che sono sempre disponibile, speriamo non ne approfitti nessuno.
Dicono che non riesco ad aprirmi, qualcuno che abbia provato a guardare dentro?
Dicono che sono efficiente, e allora pagatemi quello che mi spetta.
Dicono che sono insensibile, lo dicono mentre piango.
Dicono che non capisco mai nulla, cercate voi di capirne il motivo.
Dicono che non dico mai niente, che non abbia nulla da raccontare?
Dicono che mi sta bene sempre tutto, e a qualcuno non sta bene.
Dicono che voglio bene a tutti, sarebbe meglio odiare tutti?
Dicono che non dico mai niente di serio, poi si mettono a ridere.
Dicono che sto perdendo l’accento, sarà che a casa non parlo più.
Dicono che mi vogliono bene, poi mi indicano la porta.
Quante cose che dicono, è quasi una fortuna che io non dica mai niente.


Scrivi la tua reazione allergica