Pillola del 21° giorno – New Born

Oggi ho quasi pensato all’ultima pagina del mio blog, che non so quando sarà…ma come si fa con i romanzi, o almeno credo, meglio sempre avere in mente il finale. Con il colpo di scena magari.

Non so…credo che sia perché ultimamente penso spesso alle cose che finiscono e che molte volte non ricominciano più, anche se la pioggia che imperversa su queste lande del nord, insegna spesso il contrario, ovvero che è tutto imprevedibile e che non puoi mai dire quando uscirà di nuovo il sole…Magari ci vogliono giorni o è solo questione di minuti. Le cose iniziano, finiscono e ricominciano…d’altronde è il ciclo della vita. Io mi ritrovo in un momento in cui molte cose finiscono e non ricominciano quindi si creano tutti quei fastidiosi spazi in cui qualcosa devi mettere, vuoti da riempire con qualcosa per non essere accerchiato. Il problema è che spesso non sai con che cosa colmare quel nulla.

Oggi è il 18 maggio 2013, fuori piove ancora e mi ritrovo con un sacco di spazio da riempire. Forse c’è da viaggiare, studiare, conoscere, amare e riempire a più non posso, ma la domanda è sempre la solita.

Come si ricomincia?


Scrivi la tua reazione allergica